Script support IE Browser

Il packaging sostenibile di Skechers

Il brand americano di calzature Skechers ha annunciato considerevoli tagli nell’utilizzo della plastica: a partire dal 2016, infatti, l’azienda ha già ridotto dell’85% l’impiego negli imballaggi delle proprie calzature

Riciclabile il 94% delle scatole e il 100% della carta velina e delle forme per scarpe

Il brand americano di calzature Skechers ha annunciato considerevoli tagli nell’utilizzo della plastica: a partire dal 2016, infatti, l’azienda ha già ridotto dell’85% l’impiego negli imballaggi delle proprie calzature, fino a un livello minimo del 10% per le forme, che sono comunque completamente riciclabili. Questo risultato rientra in una forte strategia mirata a incrementare l’utilizzo di packaging sostenibili a livello globale: il 99% delle scatole di scarpe Skechers aderisce agli standard FSC sulle fonti responsabili, e il 94% è riciclabile (*) così come tutta la carta velina utilizzata.

 

Anche i metodi di spedizione fanno parte della filosofia di sostenibilità globale di Skechers. Tutti gli scatoloni provenienti dalle fabbriche sono stampati con inchiostri a base di soia o acqua e sono 100% riciclabili. Inoltre, i centri di distribuzione, che gestiscono più del 90% dell’intero business, utilizzano per le spedizioni in uscita soltanto cartoni 100% riciclabili e realizzati per il 96-100% con materiali riciclati.

 

«In qualità di terzo player globale nel settore delle calzature sportive e lifestyle, con un totale stimato di 170 milioni di paia di scarpe distribuite nel 2019, vogliamo essere all’avanguardia anche in fatto di packaging e spedizioni dei nostri prodotti; questi miglioramenti in ottica di sostenibilità possono avere un impatto immenso sul nostro pianeta» ha dichiarato Michael Greenberg, presidente di Skechers.

 

Negli ultimi anni, Skechers ha fatto della responsabilità ambientale una priorità, di pari passo con la sua espansione globale. Dal centro di distribuzione per l’America del Nord, a Moreno Valley, ai nuovi uffici a Manhattan e Hermosa Beach che apriranno nel 2020, sono tante le strutture Skechers hanno già ottenuto, o stanno per ottenere, la certificazione LEED Gold per le loro caratteristiche sostenibili, come ad esempio luci naturali, giardini adatti agli ambienti siccitosi, energie rinnovabili e riduzione degli scarti.

 

(*) Linee guida, pratiche e capacità in fatto di riciclaggio variano a seconda delle comunità nel mondo; il packaging potrebbe non essere riciclabile in tutte le zone.

 

Info: www.it.skechers.com

www.facebook.com/SKECHERSItalia