Script support IE Browser

Retail: Artcrafts International diventa distributore di Compressport

Importante novità sul fronte della distribuzione dei prodotti legati alla pratica sportiva: Compressport ha affidato in esclusiva per l’Italia la distribuzione dei propri prodotti ad Artcrafts International S.p.A. di Firenze.

L’azienda svizzera, pioniera dell’abbigliamento sportivo a compressione, è entrata nel portafoglio marchi curati in esclusiva per l’Italia dal distributore fiorentino, che si è posto l’obiettivo di rilanciare il brand elvetico sfruttandone il gradimento di cui dispone presso atleti e rivenditori specializzati

Importante novità sul fronte della distribuzione dei prodotti legati alla pratica sportiva: Compressport ha affidato in esclusiva per l’Italia la distribuzione dei propri prodotti ad Artcrafts International S.p.A. di Firenze.

Leader dell’abbigliamento a compressione

Fondata nel 2008, Compressport International ha legato la propria storia allo sviluppo e alla produzione dell’abbigliamento sportivo ad alta performance basato sulla compressione veno-muscolare, per amatori e professionisti del triathlon, del trail running e del ciclismo. Oggi è presente in oltre 90 paesi attraverso una rete di distributori locali. 

Obiettivo dell’accordo è rilanciare efficacemente le operazioni commerciali e di comunicazione in un mercato dalle forti potenzialità, grazie alla notorietà e al gradimento che da sempre rivenditori specializzati e atleti riconoscono al marchio elvetico.

Vocazione per i marchi sportivi

Artcrafts International è stata fondata nel 1958 a Firenze da Carla e Maurizio Ponziani (genitori dell’attuale CEO, Simone) con la vocazione per la scoperta di marchi sportivi, lifestyle e moda in tutto il mondo e per il loro sviluppo commerciale. Attiva con un portfolio di 10 brand (tra propri e in distribuzione o licenza), intende sviluppare la distribuzione di Compressport in modo graduale e sostenibile, prima ascoltando le esigenze del mercato e poi ampliando la portata delle operazioni su scala maggiore. Il focus rimarrà fissato sui retailer specializzati nelle discipline del running, dell’outdoor e del triathlon. Artcrafts International opera su tutti i canali distributivi esistenti (wholesale indipendente, GDO, e-commerce e Own and Operated) con circa 75 addetti nelle sedi di Firenze e nella show-room di Milano.

Le dichiarazioni dei top manager

«Non potremmo essere più entusiasti di iniziare questo incredibile nuovo progetto con un brand che seguiamo e apprezziamo già da tempo – ha dichiarato Simone Ponziani, CEO di Arcrafts International -. Durante le trattative abbiamo conosciuto un team aziendale dinamico, motivato e preparato, ma soprattutto abbiamo appreso quanto validi siano i fondamenti e le verifiche di carattere scientifico che stanno dietro ad ogni prodotto. La nostra convinzione è che gli sportivi sapranno riconoscere la qualità proposta da chi ha praticamente inventato questa categoria di prodotti e la distingueranno in un segmento di mercato affollato come non mai».

«L’Italia è una delle nostre priorità distributive in Europa – ha dichiarato Yann Tschumi, Group CEO di Compressport International -. Grazie al grande lavoro di introduzione sul territorio fatto negli ultimi anni, la richiesta è piuttosto elevata. In Compressport stavamo cercando un partner solido e strutturato con una forte esperienza nei canali del nostro core business (trail, triathlon e running). Artcrafts International è molto introdotta e ha già posizionato stabilmente marchi internazionali in questi segmenti di mercato.»